Bio

Author Picture

JEFF NOON

Jeff Noon (1957) muove i primi passi nella scena punk inglese nel campo delle arti visive. Dietro suggerimento di un amico, inizia a lavorare su quello che diventerà il suo esordio, Le piume di Vurt, primo capitolo di una quadrilogia fantascientifica proseguita con Polline, Alice nel Paese dei numeri e Nymphomation. Le sue opere sfuggono a semplicistiche etichette di genere e si collocano in un territorio post-pulp e avantpop. Ha vinto il Premio Arthur C. Clarke per il miglior romanzo di fantascienza nel 1994.