L’UOMO IMMAGINARIO

A Los Angeles, anche nel futuro, la star di oggi è il cameriere di domani. E in unmondo dove gli attori sono stati sostituiti dagli “uomini immaginari” – personaggi in carne e ossa creati dallatecnologia – chi è scartato si deve comunque arrangiare.

Gli “uomini immaginari” sono ovunque: lo è il terapista dello sceneggiatore Niles Golan, ilprotagonista, così come il suo migliore amico. E (forse) lo è anche la donna al bar che Niles non riesce a smettere di fissare. In una città dove è possibile incontrare diverse versioni di Sherlock Holmes che vagano per le strade, è difficile dire chi è reale e chi no, e riscriverela sceneggiatura di un vecchio film può essere complicato. E avventuroso.

FORMATO – 15X21 – PAGINE – 288 ca.

DALLO SCENEGGIATORE DEI GRAPHIC NOVEL DE L’IMMORTALE HULK E DE I GUARDIANI DELLA GALASSIA
UNA SATIRA, NERA E DIVERTENTE, DI HOLLYWOOD E I SUOI LALALAND
BRILLANTE E INTELLIGENTE, UN’ESPLORAZIONE DEI LATI OSCURI DELLA PERSONA UMANA E ARTIFICIALE CHE “MERITA IL PARAGONE CON PHILIP K. DICK” (STARBUST MAGAZINE)
“5/5 PER UN AFFASCINANTE TOUR DE FORCE: EWING NON AVREBBE POTUTO FARE DI MEGLIO” (SFX MAGAZINE)

16,00

COD: 9788834920077 Categorie: ,